novembre 2, 2016

Novità in materia di IVA dal 2017

Novità in materia di IVA dal 2017

Il Decreto Legge 193/2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 24 ottobre 2016, ha introdotto notevoli novità in materia di IVA a partire dal periodo d’imposta 2017.

change-1245949_960_720

In particolare:

  • il c.d. spesometro non sarà più un adempimento annuale, bensì diventerà trimestrale; infatti alla fine di ogni trimestre sarà obbligatorio trasmettere telematicamente i dati relativi alle fatture emesse e ricevute nel trimestre;
  • alla fine di ogni trimestre, sarà obbligatorio trasmettere telematicamente i dati relativi alla liquidazione IVA del trimestre: iva a credito, iva a debito, risultato della liquidazione. Questa comunicazione sarà obbligatoria anche se si risulta a credito IVA per il trimestre;
  • viene abrogato l’obbligo di trasmissione del Modello INTRASTAT Acquisti (sia di beni che servizi); rimane invece l’obbligo di trasmissione del Modello INTRASTAT in caso di vendita a soggetti passivi UE;
  • viene abrogato l’obbligo di invio della Comunicazione c.d. Black List.

Questi nuovi adempimenti permetteranno all’Amministrazione Finanziaria di confrontare tempestivamente i dati comunicati con i versamenti IVA effettuati, in modo tale da poter recuperare l’imposta non versata più rapidamente.

Quali sono le sanzioni previste per il mancato adempimento?

Le sanzioni previste dal Decreto sono state notevolmente ridotte in sede di conversione in legge del Decreto: per lo spesometro trimestrale, € 2,00 per ogni fattura omessa o trasmessa in modo errato (fino ad un massimo di € 1.000 ridotta a € 500 in caso di ritrasmissione correttiva entro 15 giorni dalla scadenza); per la comunicazione IVA trimestrale, da € 500 a € 2.000 per ogni comunicazione omessa, incompleta o infedele, ridotte a metà se la comunicazione viene inviata nei 15 giorni successivi alla scadenza.

Cosa cambia per me che sono Cliente dello Studio Elena Pancotti Dottore Commercialista?

Nulla, i nuovi adempimenti previsti dal D.L. 193/2016 sono interamente ricompresi nel nostro forfait annuo per la gestione contabile e l’assistenza fiscale.

Tariffe contabilità semplificata

Tariffe regime forfettario

Se vuoi saperne di più su Novità in materia di IVA dal 2017 compila il form sottostante:

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi